Itri – Il Santuario Romano in Località San Cristoforo

30.00

Marisa de’ Spagnolis, già direttrice del Museo Archeologico di Sperlonga, ha effettuato scavi importantissimi in Campania dove ha ricoperto l’incarico di direttrice degli Uffici Scavi di Nocera e Sarno e nel Lazio, in articolare a Roma, Norba, San Cesareo, Sperlonga. È autrice di numerosissime pubblicazioni sull’archeologia della Campania e del Lazio.
A Itri ha effettuato nel 2011 la prima esplorazione del santuario pagano in località San Cristoforo, la cui scoperta ha cambiato la storia di Itri e del Lazio meridionale. Con l’Associazione Archeologica Ytri fondata nel 2016 ha continuato la ricerca sull’area del santuario dove sono state trovate iscrizioni di rilevantissima importanza.
Recensioni:

Il racconto dell’autrice ci trasporta appena fuori il centro urbano, a mezza costa del Monte Grande della catena degli Aurunci, in una posizione da cui si gode un panorama di straordinaria bellezza: oltre a Itri con il suo centro medievale risorto dai bombardamenti dell’ultima guerra, la città di Gaeta protesa sul mare e sullo sfondo l’isola d’Ischia. Siamo in località San Cristoforo, dal nome di una chiesetta edificata nel XIV secolo. A soli 250 metri di distanza da essa e ad una quota leggermente superiore, nel 2010 veniva individuato il sito di un santuario pagano che si sta rivelando di eccezionale importanza, sia per la posizione topografica e sia per i dati cronologici forniti, in grado di aprire una nuova pagina di storia non solo per il comune di Itri, ma per tutto il Lazio meridionale. – Oreste Paliotti in www.cittanuova.it

Descrizione

ISBN 9788833463421

formato A5, pp 88, interno a colori

Please follow and like us:
error