L’avvelenatrice

0.99

Più che un racconto, L’avvelenatrice è il resoconto storico della macabra vicenda della marchesa Marie-Madeleine d’Aubray: Dumas preferisce frequentemente far parlare i documenti storici piuttosto che la sua immaginazione, relegata ai dialoghi tra i personaggi (dialoghi che, come sempre, dotano le persone di quella complessità psicologica, quel dolore e quella forza di carattere che solo uno scrittore come Dumas padre riesce ad imbrigliare in parole). La parte relativa agli omicidi occupa una prima, piccola porzione della rassegna; l’attenzione dell’autore è interamente rivolta al processo, agli stati d’animo che agitano la Marchesa ed al lento ma inesorabile incedere della morte. Una lettura informativa quanto emotivamente avvincente su un personaggio storico dalle tinte quanto mai sinistre.

Descrizione

ISBN 9788833463995

ePub e Mobi