Novelle del defunto Ivan Petrovič Bjelkin

0.99

Nell’introduzione all’opera, Puškin finge di essere l’editore delle novelle che Ivan Petrovič Belkin, un negligente possidente terriero, ha udite da varie persone e messe per iscritto. Viene anche allegata da Puškin una lettera scritta da un presunto amico di Belkin in cui sono narrati alcuni aneddoti circa la vita di Ivan Petrovič: il ritratto che ne esce delinea una personalità misteriosa e affascinante, poco dedita agli affari quanto piuttosto amante delle lettere e della cultura.

Categorie: , Tag: ,

Descrizione

ISBN 9788833462769

ePub e Mobi