fbpx
Guadagna 1 Punti Premio facendo una recensione del prodotto
Acquista il prodotto e guadagna 0.6 Punti Premio (0.06)

La sete spenta

0 su 5

2.99/ Pt29.9
Guadagna 0.6 Punti Premio

La sete spenta
Luigi Salerno
Narrativa contemporanea
ISBN edizione eBook (ePub e Mobi): 9788833467986

“La sete spenta” è un romanzo lungo che si inerpica nei misteri della lingua, della morale e della poesia, come nelle derive tenebrose di ogni processo di immaginazione. C’è un uomo che abbandona di colpo le sue radici, per raggiungere una figura centrale del suo vissuto, ritrovandosi, contro ogni sua previsione, nelle fauci di una voragine infernale, dove comincerà a definirsi, e poi a disfarsi, nella sua sete e nel perimetro di una sua nuova identità. Accanto a lui spasmi di figure mutanti e i confini astratti di un solo territorio; e ancora piccole sere luminose con sfolgorii di biciclette lontane, squarci di bunker e di albe sepolcrali, una locanda, un teatro di drammaturgia contemporanea, le rovine di un vecchio manicomio (dove ancora palpitano i suoi pochi lumi, con le anime degli ultimi internati), fino al mistero terrificante di un duplice delitto, ancora impunito.

Dall’ansia catastrofica di questo intarsio, affiora il sabba di una rappresentazione ciclopica, arabesco deflagrante-ideologico sulla spiritualità della lingua, simbolo oscuro di fede e di passione sacrificale per l’ignoto.

Informazioni aggiuntive

Autore

Luigi Salerno

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Potrai recensire questo prodotto dopo l'acquisto :)