De Vincenzi e il mistero di Cinecittà (audiolibro)

9.49

De Vincenzi e il mistero di Cinecittà
Augusto De Angelis
Audiolettore: Riccardo Isgrò
Genere: Giallo
MP3 / 31 tracce / 296 minuti
ISBN 9788833466170

In questo romanzo il commissario De Vincenzi – uomo colto, riflessivo e misteriosamente enigmatico – lascia Milano per indagare a Roma. È il 1939, Cinecittà, la fabbrica dei sogni del Duce. Un geniale regista cinematografico, popolarissimo tra le donne, e un attore del film a cui stavano lavorando vengono uccisi a poche ore uno dall’altro. Il questore preme su De Vincenzi per chiudere il prima possibile un caso che promette di diventare terribilmente spinoso. Attraverso indizi e intuizioni, il commissario dovrà farsi largo fra una piccola folla di personaggi per arrivare alla soluzione del mistero…

Augusto De Angelis (Roma, 1888 – Bellagio, 1944) è stato il primo giallista italiano di successo, durante gli anni del fascismo. Morì in seguito alle percosse subite per l’aggressione di un repubblichino. Il suo commissario De Vincenzi fu portato in televisione negli anni Settanta da Paolo Stoppa per una serie di sceneggiati.

Ascolta l’anteprima

 

Descrizione

De Vincenzi e il mistero di Cinecittà
Augusto De Angelis
Audiolettore: Riccardo Isgrò
Genere: Giallo
MP3 / 31 tracce / 296 minuti
ISBN 9788833466170