Carmine Crocco – Autobiografia

6.99

Il brigante Carmine Crocco, flagello della monarchia sabauda, durante la sua condanna all’ergastolo presso il carcere di Portoferraio si dedicò alla stesura delle sue memorie. Avrebbe potuto essere un onesto contadino timorato di Dio, con una moglie devota e figli affezionati, ma l’invasione piemontese e la caduta del Regno delle Due Sicilie serbavano per lui un destino diverso, un destino che rivive nelle pagine di questa straordinaria testimonianza.

Ascolta l’anteprima

 

Categoria: Tag:

Descrizione

ISBN 9788833461823

interprete: Andrea Rega

MP3, 9 tracce, 208 minuti